Flavio Briatore

Flavio Briatore positivo al Covid-19, Ah sii?

Credeva di essere immune come l’app. Lui, Flavio Briatore in persona. “Arzachena la conoscono due pecore”, aveva detto al sindaco della città sarda dopo che aveva imposto lo stop anticipato alla musica. Le stesse ‘du peore’, caro Fla, che hanno seguito te come pastore e ora sono costrette a restarsene zitte e buone dentro il recinto.

Oggi sulle testate leggo ‘Focolaio al Billionaire, Flavio Briatore positivo al Covid-19 e ricoverato in condizioni serie’. Se ci pensi è un po’ quello che succede quando si crede di avere in mano la penna del mondo senza controllare a che punto è l’inchiostro. Tuttavia il Covid non si agura a nessuno amico Flavio e spero che tu guarisca presto. Qualcuno che ogni tanto spari una minchiata e ci ricordi che siamo tutti ‘poveri’ del resto ci vuole. Ci manchi già Fla. Non te lo dicono ma ci manchi.

Ma il vero dilemma ora è: Cosa ne pensa veramente Eli? Starà già contando i 200 miliardi di patrimonio oppure sarà troppo presa dallo sconforto? D’altra parte c’è pur sempre di mezzo un figlio, il povero, ma mica tanto povero, Falco Nathan. Anche lui si merita, come tutti, di avere un padre. Questo glielo dobbiamo concedere, con quel nome li poi.

Positivo anche Sinisa MihaJlovich

In aggiunta, tampone positivo anche per Sinisa MihaJlovihc, che tutti sappiamo essere sopravvisuto alla lotta contro la leucemia. Che fai dopo una malattia del genere? Di solito vai a sbocciare. Regolare.

Il calciatore, presente proprio al Billionaire, viene ora difeso a spada tratta dalla moglie Arianna: “Astenetevi dal giudicare – dice -, siamo tutti peccatori”. Non lo so eh Arianna, non lo so. Ci penso te lo prometto.

Non è che hai sette vite come i gatti, caro campione, prima o poi se caschi atterri anche di muso sai?. Ma noi questo non lo vogliamo e quindi ci auguriamo che tu superi tutto al meglio, come ogni volta.

E Berlu?

Si ‘vocifera’, fra l’altro, che pochi giorni fa Flavio Briatore fosse in compagnia di Silvio Belusconi. Ovviamente senza mascherina, ovviamente senza distanziamento sociale. In Costa Smeralda solo sorrisi smaglianti. E rifatti.

Ma non preoccuparti Flavio, Berlu è immortale.

Flavio Briatore se lo merita?

Ora dico io, ‘occoreva?’ Bisognava per forza sbocciare, non c’è verso. Valeva la pena farsi ricoverare d’urgenza al San Raffaele di Milano? Capisco il sentirsi giovane dentro Fla, ma hai già una certa età. Qualcuno te lo doveva dire: l’immortalità non è di questo mondo, almeno che tu non sia Silvio Berlusconi.

“Governo di incapaci – dicevi il 17 agosto – il virus non va in giro solo di notte”. Ti spiego una cosa amico Flavio: la mascherina non è obbligatoria dalle 18 in poi perché il virus è come un vampiro. E’ obbligatoria perché si presuppone che dalle 18 in poi ci sia più gente in giro. Vuoi perché è estate e bisogna andare a fare ‘l’ape’, perché per la maggior parte l’orario di lavoro è finito, vuoi perché non ci voleva un genio Fla dai?!

E ancora: “La chiusura del Billionaire – dicevi il giorno dopo -? Economia trucidata da gente che non ha mai fatto nulla nella vita”. Allora Flavio facciamo così: riparliamone qando ti riprendi, se ti riprendi e dopo che avrai almeno per un giorno fatto qualcosa di politicamente sensato. Le escort non valgono.

Ci tengo a dirti che quella gente incapace è la stessa che provato a salvarti la vita, a dirti ‘Guarda che se continui così poi non balli più al Twiga’. Ma tu niente. Testardo fino alla fine Fla. Che poi mi piacerebbe vederti mentre balli, sì.

Ironia a parte, non siate cattivi sui Social, che tanto non serve. Come vedete ci pensa la vita a presentare il conto, forse questa volta un po’ troppo alto. Perché il Covid-19 esiste ed è pericoloso, ce lo dobbiamo mettere nella testa.

Nessuno se lo merita

‘Il mal voluto non è mai troppo’ è uno dei miei mantra amico Flavio, ma per te farò un’eccezione. Dita incrociate e auguri di pronta guarigione. Basta che dopo ti scusi per tutte le ‘genialate’ che hai detto in questi giorni. Ti s’aspetta al Twiga!

Aggiornamenti sulla situazione Covid-19/Billionaire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *